La storia aziendale di ZWILLING J.A. HENCKELS inizia il 13 giugno 1731 sotto il segno dei gemelli.

Peter Henckels registrò il marchio dei gemelli, oggi conosciuto in tutto il mondo, nel ruolo dei fabbricanti di coltelli di Solingen leader nel settore casalingo.

ZWILLING è perciò uno dei marchi più antichi al mondo.

Zwilling

La perfezione del taglio, l´eccellenza nella funzionalità e l´innovazione nel design che da sempre caratterizzano i prodotti delle diverse collezioni, sono gli elementi vincenti che hanno fatto la fortuna del marchio ZWILLING J.A. HENCKELS.

Punto di forza e filosofia di ZWILLING J.A. HENCKELS è il gusto della perfezione del taglio, che ha permesso all´azienda di raggiungere risultati davvero eccellenti.

I coltelli, hanno vinto prestigiosi premi grazie a soluzioni innovative nel campo del design e dell´estetica che ha fatto tendenza.

La resistenza alla corrosione e la durezza del metallo sono determinate dalla presenza di cromo e carbonio nella speciale formulazione dell´acciaio legato (acciaio inossidabile) impiegato e dal successivo trattamento criogenico a cui viene sottoposta la lama.

ZWILLING J.A. HENCKELS ha investito notevoli risorse per svolgere approfondite ricerche al fine di individuare la lega ottimale oggi in uso: una colata “formula speciale”.

Anche i procedimenti produttivi sono particolarmente innovativi: un esempio è il trattamento criogenico “FRIODUR”, che prevede il rapido raffreddamento delle lame a bassissime temperature. Il trattamento ha lo scopo di garantire una durevole affilatura della lama ed una maggior resistenza nel tempo.

Descrizione tratta dal sito Zwilling (guarda)

Print Friendly